MENU

RECORD

RECORD In 24 anni di vita, ogni cosa del nostro pianeta ha sempre avuto una forte influenza su di me. Insieme ai primi viaggi ed ai continui studi, ho alimentato le mie passioni per l’arte e per la musica. Negli ultimi mesi ho dato vita a “Record”, un progetto che indaga come il contesto storico e personale di un artista influenza la musica. Ho progettato le copertine di cinque brani musicali per me fondamentali, descrivendo la storia e le emozioni che mi fanno provare. Il tutto racchiuso in un prodotto interamente composto a mano. Record è un omaggio alla musica e a tutti quegli artisti che da sempre guidano il mio percorso. Un progetto a cura di Matteo Baracco / concepito e sviluppato tra l’inverno e l’estate 2018 a Torino. ARTWORK AND CONCEPT © 2018 Matteo Baracco – All Right Reserved.  
Read More ›

BUCO

La copertina di Buco, il nuovo singolo musicale di Supernino. Fuori brano e progetto grafico il 26 Ottobre 2018 alle ore 00:00 ⚡️ © 2018 Matteo Baracco  
Read More ›

self portrait

MATTEO BARACCO identità visiva Business Card fronte e retro, stampati in una tiratura limitata di 50 pezzi numerati a mano. Self Portrait — 2018    
Read More ›

TEMPO PRESENTE

personalbook TEMPO PRESENTE Photography is that emotion that brings us back to living the present. It obliges us to stop, to reflect, to start again in a new way. The moment is immortalized forever, because it lives endlessly in the eye of those who observe it. THE PROJECT ONE BOOK, 28 WORDS, 28 ILLUSTRATIONS. The project is based on the theme of photography and tells it through a storytelling based on a semantic map of words, each represented by an illustration. The illustrations were created using pencils, crayons and photographic material such as film cutouts, stochastic screening and lens.
Read More ›

Pasta & Insalata

Pasta & Insalata Storia della mia vita. Scatto fotografico a cura di Marco Baracco, mio padre. Tema: Il Percorso «Il segreto non consiste in come muovi i piedi, ma in come muovi la mente.» Morihei Ueshiba IL PROGETTO Vivo. Vivo in un contesto storico. Osservo le persone. Osservo lo spazio che mi circonda. Progetto e organizzo lo spazio che ci circonda. «Mamma, probabilmente esco.» «Sì. Basta che passi l’aspirapolvere.» «Cosa c’è per cena?» «Pasta e insalata.» «L’arte non riproduce ciò che è visibile. Lo rende visibile.» Paul Klee N.B. Per gli artwork presenti  è stato utilizzato del cibo di scarto. Con i presenti, non si vuole indurre allo spreco, ma si vuole evidenziare quanto l’inquinamento ed il degrato del pianeta, influenzi la qualità di esso.
Read More ›

Dove ho visto te

Dove ho visto te Breve raccolta dati di due innamorati In una mia foto, in quel concerto dove si ballava, tra la pioggia di una città grigia. Ho guardato bene e ti ho notato in quel sorriso rubato e poco accennato, negli occhi. I tuoi, che sfuggono per poi fissarmi. Poi, in una canzone e ancora in un colore. Ti ho visto in una stagione e in quel pastello; nel giorno e nella notte d’estate più calda. Ti ho trovato nel mio desiderio più bramato e vuoi sapere dove ti ho ancora visto? Ho visto te in me, negli abissi di una mente affogata dalla ragione e nelle profonde superfici di un cuore, in cui scorri in soluzione di linfa d’amore.   Link: PROGETTO
Read More ›

ORIGINE MAGAZINE

Origine Magazine 2016, MAGAZINE – formato 21×27 cm, numero pagine 78 Riciclare è arte. La ricerca passa dal riuso delle cose che sono già state per giungere al nuovo attraverso il loro punto di partenza. Link: PROGETTO
Read More ›

EYE IN THE SKY

Eye in the sky Progetto accademico, 2016 Re–design di un album musicale. Artista: The Alan Parsons Project Album: Eye in the Sky Anno di pubblicazione: 1982 Link: PROGETTO
Read More ›